Pregi e difetti

mancanza

Non scrivo spesso, perché quando un desiderio diventa costrizione perde tutto il fascino, per me.

Non so classificare se sia un pregio o un difetto … e ora sono qui a scrivere proprio di questo: di cosa è lecito pregiarsi e quali difetti è bene tenere nascosti sotto il tappeto?

Nessuna classificazione, per carità: per quanto ami schedare, diagrammare e far quadrare i conti (non potrei vivere senza excel!), quando si parla di pregi e difetti rimango cauto; anche perché, chi stabilisce la distinzione? Soprattutto nei rapporti umani, mi lasciano sconcertato alcune riflessioni tipo “Senza questi difetti sarebbe una persona eccezionale!” o simili.

Ognuno ha “peculiarità”, “particolarità”, che lo rendono unico e irripetibile (per fortuna), sia che ci piacciano o meno.

Che poi difetto deriva dal latino defectus, ovvero mancanza: ed allora il difetto che vediamo nell’altro può essere l’occasione per me per colmare una mia mancanza!

Cibo per l’anima

SociAlu

cultura-672x291

La cultura salva.

Scorgo troppi sostenitori del medioman, della mediocrità, della necessità di nascondere la propria conoscenza o fingere persino di non averne una.

Ho scoperto l’esistenza di chi sostiene l’insensatezza della condivisione, manifestando avversione non tanto per il sapere, quanto per ogni sua esternazione. La cultura non trasmette l’ebola, che io sappia.

Aprire un libro e leggerlo per poi discuterne, condividerne contenuti, fotografie, dettagli, può non essere considerato crimine contro l’umanità. Mi sembra corretto riportare questo dato, per fugare ogni dubbio.

Una sera ho incontrato un’amica – una conoscente a onor del vero – intente nella degustazione di limoncello e liquori alla cannella, di cui ho perso il conto, abbiamo affrontato una conversazione interessante e ricca di spunti. Non succedeva da tanto, troppo tempo. Confesso candidamente di aver collocato il tutto sotto il lemma “miracolo”.

La verità è che non ci si ascolta più.

Si temporeggia per dire la…

View original post 182 altre parole